Fuoco

Fuoco dello sguardo fuoco del discorso sempre la verità del fuoco resta questa, questa verità incombustibile: che il fuoco si consuma da sé consumando il resto, che porta sulla punta della sua fiamma la combustione finale del mondo, l’ekpýrosis di Zenone e di Cleante per cui Zeus è il fuoco stesso il fulmine in fiamme che sempre brucia e tutto nella natura freme per i suoi colpi ragione comune che corre attraverso tutte le cose mista alle grandi e alle piccole fiamme

E anche l’anima è un fuoco dice Zenone e il fuoco è un’anima e l’anima si consuma consumando i corpi ed è questa consumazione che adorano i persiani, gli zoroastriani e i bayani e tutti coloro che adorano il cielo e l’inferno con una stessa adorazione nel fuoco della quale l’inferno si consuma in fiamme celesti oppure

Di un’altra e identica fiamma di un’altra miccia della stessa polvere incandescente

Agni il veridico dalla splendida fama, Agni che brilla nella notte, Agni il luminoso il caloroso il vivificatore e Rinjin il drago ardente sulla via degli dèi lo shin-to e il soffio caldo dello Yang che s’infiamma attorno all’acqua fredda dello Yin

E noi con gli occhi assorti nei fiori porpora e oro delle fiamme gli occhi pieni del fuoco che brucia tutto quello che vediamo

Ardore freddo illuminazione abbagliamento fiamma vergine di ogni combustibile e che brucia pazza la verità

Così come a volte nella notte la accogliamo sotto le nostre palpebre a volte


Jean-Luc Nancy
da
Narrazioni del fervore, Moretti e Vitali, 2007

 

.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...