ténar

Esaltare l’abisso
fenditure allineate
città-baratri
orli ripidi alture
disa(r) mare gli scudi
geometrizzare l’osso
ossidiano  ipocondrio
sul versante ipoténar

puntellare vuoti
coste   morsi ferite

acuminare i flussi
impronta metamorfica
asperità floema
vasi comunicanti
dilatarsi in ramo
armare il sangue
ascensionale
nella notte cava

fendere resistenze
calamitare rese

percepire l’animale morente
semovente semiopàle
convessità scalare
gemiti-striature
blindare l’esoscheletro
obliare il centro
focus in fuga

radiale

in spazio terracqueo