Amelia Rosselli da Documento

 

Cerchi una giustizia: non l’avrai mai
ma il tuo cuore che in così largo dono
donò suoi figli (le viti arrampicanti)
osa, non osa, vuole, non vuole, è destinato
ad essere proprio come tutti gli altri?

Cerchi una risposta con impazienza e
scrivi versi così facendo di un caso
quasi pietoso (lo chiamarono illustre
poi) una più vasta larga conoscenza

di ogni tuo movente

Amelia Rosselli da Documento 1966-1973
in Le poesie pref. G. Giudici, Garzanti -gli elefanti, 2004

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...