Marco Giovenale – da Maniera nera

Crypta Balbi

balbettamento (encrypt)
encausto su esausto
(Sam docet |seduce)
orologio che si scarica su spiaggia
e viene riportato
indietro (narvalo, trofeo)
dalla polvere alla collezione
(coazione) a quanto era, come era
il tempo (per noi)
di atrio
alieno, fermi nel pronao, poco sidro
nella destra a guardia, a guardare
guardare come bene come
brucia bene Roma

Marco Giovenale, da Roma, in ‘Maniera nera’, Nino Aragno Editore, 2015

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...